Riferimento al decreto Lgs n°33/2013: art14

 Il Presidente assume la rappresentanza legale della Fondazione e viene nominato secondo quanto previsto  dello Statuto della Fondazione.

Il Presidente in carica è il Rev. Antonio Arnaldi

In caso di assenza o impedimento del Presidente, ne fa le veci il Consigliere più anziano di nomina, in caso di nomina contemporanea, il più anziano di età.

Il Consiglio di Amministrazione è composto da:

  • Don Benito Cagnin (consigliere)
  • Don Petricia Mihalte (consigliere)
  • Prof.ssa Luana Passerini(consigliere)
  • Dott. Maurizio Semiglia (consigliere)

In relazione all'art.5 dello statuto tutte le cariche sono gratuite.